Cocaina in auto, 26enne italiano arrestato al valico di Chiasso

Cocaina in auto, 26enne italiano arrestato al valico di Chiasso
Sospetti di partecipazione ad un significativo “giro” di spaccio a Lugano sul 26enne - trattasi di cittadino italiano con domicilio nel Luganese - fermato ed arrestato intorno alle ore 18.00 dell'altr'ieri al valico autostradale di Chiasso ovvero al momento dell'ingresso su suolo ticinese. Nel corso dell'operazione, di cui viene fornita stamane notizia da fonti di ministero pubblico, Polcantonale, Polcom Lugano e Guardie di confine, è stata sequestrata cocaina per alcune diecine di grammi: la droga si trovava nascosta nella vettura con targhe ticinesi che l'uomo stava guidando e che è stata perquisita da effettivi delle Guardie di confine, con l'apporto delle unità cinofile. A carico del 26enne, dunque, addebiti quali infrazione alla Legge federale sugli stupefacenti ed anche infrazione alla Legge federale sulle armi. L'inchiesta è coordinata da Antonio Perugini, sostituto procuratore generale.
pizza piazza locarno
casa riazzino
lugachange
badante
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry