Ken Vandermark ed il “Progetto Ong crash” a “Jazz in Bess”

Ken Vandermark ed il “Progetto Ong crash” a “Jazz in Bess”
Il sassofono tenore di Ken Vandermark da Boston (ma con formazione musicale soprattutto nell'area di Chicago; nella foto) come ospite speciale del prossimo concerto a “Jazz in Bess” di Lugano (via Besso 42a), appuntamento in calendario per sabato 3 marzo. Insieme con il 53enne statunitense l'intera squadra del “Progetto Ong crash” guidato da Gabriele Mitelli (pocket tromba, genis russo ed elettronica) e sostenuto da Enrico Terragnoli (chitarra elettrica), Gabrio Baldacci (chitarra elettrica baritona) e Cristiano Calcagnile (batteria) tra gli altri. Inizio ore 21.00.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry