Denaro di ritorno, lo “Swiss market index” decolla nel finale

Versione stampabileVersione PDF
Denaro di ritorno, lo “Swiss market index” decolla nel finale
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 17.54) Trova un spunto con buon progresso nel finale (più 0.50 per cento su quota 9'265.83 punti) lo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo in seduta apertasi senza stimoli ed a lungo rimasta confinata in scostamenti significativi su pochi titoli. In presenza di un comparto finanziario poco brillante, gli operatori si sono indirizzati su valori che godono generalmente di buoni fondamentali; al massimo storico, per esempio, “Givaudan Sa” (più 1.33 per cento, terza moneta alle spalle di “Swiss life holding Ag” e “LafargeHolcim limited”, più 2.18 e più 1.97 per cento rispettivamente); dignitosa reazione dall'area del lusso, ieri in retrovia. Messaggi non univoci dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.02; Ftse-Mib a Milano, meno 0.57; Ftse-100 a Londra, più 0.14. In minima limatura gli indici a New York. Stabile fra i 115.8 ed i 115.9 centesimi di franco il cambio per un euro.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry