Notizie false e persuasione occulta, conferenza all'Usi in Lugano

Versione stampabileVersione PDF
Notizie false e persuasione occulta, conferenza all'Usi in Lugano
Di panzane spacciate per informazione è sempre stato pieno il mondo; si dovrebbe anzi dire che il falso storico (la “notizia” propalata ad arte, la “predizione” costruita a misura di opinione pubblica) viaggia di pari passo con la cronaca che si fa storia, e si dovrebbe aggiungere su su una voce diffusa con intento malizioso, così come su documenti artefatti al punto da risultare credibili più della viva voce del loro presunto autore, furono fondati imperi e dinastie. Non priva di interesse, limitatamente al periodo che i relatori intendono mettere sotto osservazione, è allora la conferenza che Pier Paolo Pedrini (scrittore) e Marcello Foa (giornalista e cofondatore dell'“Osservatorio europeo di giornalismo”) proporranno lunedì 13 novembre all'aula A23 dell'“Università della Svizzera italiana-Usi” in Lugano (via Giuseppe Buffi 13, “campus”, palazzo rosso). Pier Paolo Pedrini, che è reduce dalla fresca pubblicazione del saggio “Propaganda, persuasion and the Great war”, illustrerà in particolare le tecniche utilizzate durante il Primo conflitto mondiale per l'orientamento e per la manipolazione dei cittadini che venivano spinti ad arruolarsi o a fornire sostegno finanziario per lo sforzo bellico. Inizio ore 18.30, ingresso libero.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry