Flessione marcata nelle Borse europee, ripiega anche Zurigo

Versione stampabileVersione PDF
Flessione marcata nelle Borse europee, ripiega anche Zurigo
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.03) Perplessi gli aruspici e muti i visceri dei sacrificandi azionisti nell'odierna seduta di contrattazioni alla Borsa di Zurigo, laddove lo “Swiss market index” - in linea con le altre piazze primarie in Europa - ha lasciato sul campo uno 0.74 per cento rifluendo su quota 9'220.16 punti. In cifra verde i soli titoli “Credit Suisse group Ag” (più 0.50 per cento) ed “Abb limited” (più 0.08); in resistenza sulla parità “Sgs Sa” e gli altri due bancari; calo oltre la figura intera per i valori del lusso; “Novartis Ag” (meno 1.56) sulla coda; parziale recupero dai minimi per “Adecco Sa”, penalizzato dal calo dell'utile nei primi nove mesi del 2017 ed al saldo con perdita pari all'1.02 per cento. Dalle altre sedi primarie di contrattazione: Dax-30 a Francoforte, meno 0.66; Ftse-Mib a Milano, meno 0.18; Ftse-100 a Londra, meno 0.65. Analoga situazione a New York, con flessioni fra lo 0.25 e lo 0.50 per cento sugli indici di riferimento. In calo a 115.7-115.8 centesimi di franco il cambio per un euro.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry