Colpo di stiletto / Fanno morire l'«architetto del nazismo». Un po' tardi...

Versione stampabileVersione PDF
Colpo di stiletto / Fanno morire l'«architetto del nazismo». Un po' tardi...
Formidabile esclusiva dei colleghi del quotidiano “La jornada” di Città de Messico: peraltro con titolo non equivocabile, data ieri la notizia della morte di Albert Speer, “architetto ufficiale del regime nazista”. Si sarebbe dovuto aggiungere, a rigore di completezza dell'informazione, che Albert Speer era evidentemente uno tra gi uomini più longevi, essendo egli nato nel marzo 1905. Ah, pardon: ci dicono dalla regìa che il defunto è solo figlio - oltre che omonimo - dell'Albert Speer menzionato nel titolo, e regolarmente passato a miglior vita ben 36 anni or sono, come peratro ci risultava.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry