Resti umani in Valle Verzasca, confermata l'identità della vittima

Versione stampabileVersione PDF
Resti umani in Valle Verzasca, confermata l'identità della vittima
Sono effettivamente del 64enne René Klarer, cittadino svizzero da Trimbach (Canton Soletta), i resti umani ritrovati venerdì 23 giugno da un escursionista in transito lungo un sentiero sopra l'abitato di Gerra Verzasca, in territorio comunale di Cugnasco-Gerra. L'identificazione, resa nota da fonti di polizia nel Canton Soletta già lunedì 24 luglio, ha trovato oggi conferma da fonti ufficiali in Ticino ed è stata riferita sui canali Rsi. Escluso - ma ciò era già nelle cose - l'intervento di terze persone; non è invece ancora noto se il 64enne sia precipitato a causa di un malore o sia deceduto per effetto della caduta stessa.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry