Lugano, all'epilogo la stagione musicale in Santa Maria degli Angioli

Versione stampabileVersione PDF
Lugano, all'epilogo la stagione musicale in Santa Maria degli Angioli
Nono ed ultimo appuntamento della stagione musicale 2016-2017, domenica 25 giugno, alla chiesa titolata a santa Maria degli Angioli in Lugano. Non ignoti al pubblico, trattandosi dei due primi corni dell'“Orchestra della Svizzera italiana-Osi”, ma alla loro “prima” in questo ciclo di concerti saranno gli esecutori del programma, al secolo Zora Slokar e Vittorio Ferrari (nella foto). Programma in gran parte sul tardo '500 e sul '600, con brani da Petronio Franceschini, Johann Pachelbel, Johann Matheson, Antonio Valente ed Alessandro Scarlatti; finale nel segno di compositori a noi ben più vicini, ossia Camille Saint-Saëns e Max Reger; chiusura con la “Fantasia per due corni ed organo” del contemporaneo Enrique Crespo. Accompagnamento all'organo per mano di Giulio Mercati, inizio ore 15.45.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Ultimi commenti

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry