Hockey / Ascona, filiera giovanile nelle mani di Paolo De Luca

Versione stampabileVersione PDF
Hockey / Ascona, filiera giovanile nelle mani di Paolo De Luca
Un istruttore ed allenatore professionista, nel nome di Paolo De Luca (nella foto), per la futura gestione della filiera dalla categoria Bambino alla categoria Iuniores in casa Hockey club Ascona. A dare l'annuncio, durante l'assemblea ordinaria annuale della storica realtà biancoblù, è stato Edoardo Conceprio, responsabile della sezione: “Un passo inevitabile ed indispensabile - è stato detto - per una società formatrice importante qual è la nostra. Accordo già raggiunto, da sistemarsi le sole questioni burocratiche”. Paolo De Luca, 42 anni fra meno di due mesi, italiano nato a Genova, ha alle spalle un'apprezzabile carriera agonistica come difensore dalla spiccata propensione al goal (stazza significativa, 187 centimetri per 97 chilogrammi) tra l'allora Courmaosta, Valpellice, Torino, Aosta, Chiavenna ed ancora Aosta sotto la denominazione Gladiators, colori indossati nell'ultimo campionato di serie C tricolore con 11 reti e cinque assist in otto incontri disputati; sempre nell'àmbito degli Aosta Gladiators un rilevante impegno formativo, in particolare nella conduzione dei gruppi dagli “Under 10” agli “Under 14”. Quanto alla conoscenza dell'ambiente in seno all'hockey ticinese, da tempo intensi i rapporti instaurati come attestano le presenze - numerose e ripetute nel tempo - di selezioni valdostane ai tornei, ValleMaggia e Chiasso tra gli altri.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Ultimi commenti

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry