Calcio Dnb / Bufera sul Chiasso, per tutti paga l'allenatore

Versione stampabileVersione PDF
Calcio Dnb / Bufera sul Chiasso, per tutti paga l'allenatore
La disfatta di Neuchâtel (0-3) lascia strascichi pesanti in casa Football club Chiasso (calcio, Divisione nazionale B): silurato sui due piedi il tecnico Giuseppe Scienza, chiamato un sostituto che secondo i sempre informatissimi titolari del portale www.ilmiochiasso.ch sarebbe Baldassarre “Baldo” Raineri, 55enne originario di Castelvetrano (provincia di Trapani, Italia) e da quasi sei lustri personaggio eclettico su varie panchine del Ticino (Codeborgo, Gorduno, Giornico, Malvaglia, Stabio, Biasca, Bodio, Bellinzona, Sementina, Mendrisio, ancora Biasca; e probabilmente si è dimenticato qualcosa lungo questo percorso...). In tempi più recenti, e sino al marzo 2015, l'esperienza alla guida del Vllaznia Scutari nella “Kategoria superiore” albanese. Ora, e proprio nel giorno di riposo offerto ai giocatori, un subentro in corsa che impone ragionamenti precisi e finalizzati al solo risultato: domenica prossima, al “Riva IV”, giungerà infatti quel Wil che, proprio perché squadra in caduta libera dopo le note vicissitudini societarie, è punto di riferimento del Chiasso nella lotta per la permanenza nella categoria. I tempi tecnici: due allenamenti domani, un allenamento nel pomeriggio di giovedì, idem venerdì, rifinitura sabato mattina.

Commenti

SIC TRANSIT GLORIA MUNDI

Sono sinceramente dispiaciuto per Beppe Scienza, sono da sempre un suo sostenitore. Persona corretta ed esemplare, sempre schietto, mai banale.
Sono sicuro che stia pagando per errori non suoi. Non nascondo di essere un filo preoccupato, un esonero al Chiasso, con questa situazione di classifica, non è proprio un bel "biglietto da visita". Se il calcio ticinese non lo vuole, vi sono squadre lombarde (Mantova, anyone?) che avrebbero bisogno di una persona come lui. Vedremo.

pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Ultimi commenti

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry