Hockey Lna / Fuoco e concretezza, al Berna il titolo nazionale

Versione stampabileVersione PDF
Hockey Lna / Fuoco e concretezza, al Berna il titolo nazionale
Finisce come doveva finire, finisce come è giusto che finisca: titolo nazionale nell'hockey di Lega nazionale A al Berna, capace di chiudere stasera sul 4-2 la serie ultima di “play-off” con lo Zugo andando a violare una volta ancora la pista degli avversari. 5-1 il risultato in gara a tutti gli effetti messa su binari ben oliati con i goal di Thomas Rüfenacht (3.32), Ryan Lasch (12.12), Simon Moser (20.19) e Ramon Untersander (21.49, a cinque-contro-quattro); sequenza mortifera per le ambizioni degli uomini di Harald Kreis, che forse aveva dato disposizioni strategiche per tagliare i rifornimenti ad Andrew Ebbett ed a Mark Arcobello, in realtà autori di due assist a testa nel primo “poker”. Unico sussulto grazie a Fabian Schnyer (36.57), Andrew Ebbett (48.11) a chiudere la porta ed a spezzare il sogno dei tifosi di casa; nessuna speranza nemmeno nei minuti finali causa un “due più due” inflitto a Josh Holden. Il Berna riesce dunque a replicare l'impresa di un anno fa; allo Zugo più dell'onore delle armi, soprattutto in ragione dei due successi (2-1 e 3-2, entrambi al supplementare) con cui Josh Holden e compagni erano riusciti ad agganciare il 2-2.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Ultimi commenti

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry