Commesse pubbliche, Gran Consiglio pronto a dibattere

Versione stampabileVersione PDF
Commesse pubbliche, Gran Consiglio pronto a dibattere
La modifica della Legge sulle commesse pubbliche, su messaggio del giugno 2015 e rapporto peraltro unico firmato da Natalia Ferrara, e richieste di investimento per complessivi complessivi 12 milioni di franchi circa al centro della sessione di lavori granconsiliari in programma per lunedì 10 aprile a Palazzo delle Orsoline in Bellinzona. I crediti nel particolare: 3'200'000 franchi, con autorizzazione alla spesa di 4'920'000 franchi, per la prima fase delle opere di completamento del percorso ciclabile della ValleMaggia tra Maggia frazione Someo e Cevio frazione Visletto; 4'870'000 franchi, con autorizzazione alla spesa di 5'320'000 franchi, per il risanamento dei sedimi non sottoposti a concessione nelle aree di servizio Bellinzona-sud e Bellinzona-nord lungo la A2; 3'345'000 franchi, in termini di contributo unico e massimo a fondo perso, per la realizzazione dell'ormai da tempo atteso centro educativo “chiuso” per minorenni. Tra gli altri temi all'ordine del giorno, evasione dei ricorsi di due privati e prevedibile lunga discussione (due i rapporti, tra l'altro) sull'iniziativa popolare legislativa elaborata circa l'ipotesi di apertura dei bar sino alle ore 3.00.
pizza piazza locarno
casa riazzino
lugachange
badante
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry