Tir fa strage a Stoccolma: quattro morti, 15 feriti. Fermato un uomo

Versione stampabileVersione PDF
Tir fa strage a Stoccolma: quattro morti, 15 feriti. Fermato un uomo
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 22.55) Come a Nizza ed a Berlino, un mezzo lanciato sulla folla. Come a Nizza ed a Berlino, un terrorista - e la matrice dell'attentato, per quanto sino ad ora sottaciuta, non lascia molto spazio alle interpretazioni - che ruba il veicolo di un'azienda e lo guida nel pieno centro di Stoccolma, poi centra le porte del centro commerciale “Ahlens city”, si getta fuori dall'abitacolo e tenta di fuggire. Nulla che non sia già stato visto, questo pomeriggio, in una strage compiuta con piena determinazione; almeno quattro le vittime e 15 i feriti, sul percorso lungo la Drottningsgatten. Dopo le prime dichiarazioni contraddittorie da parte delle autorità, consta l'avvenuto arresto di un uomo - nome, età e nazionalità non sono ancora stati resi noti - che sarebbe coinvolto nell'atto terroristico ma, ad avviso dei vertici della Polizia cittadina di Stoccolma, non sarebbe l'attentatore. Città ancora in stato di assedio. Nell'immagine, un momento della conferenza-stampa tenuta in serata con l'ultimo aggiornamento sul numero di vittime e feriti.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry