Riconoscimento reciproco del battesimo, storico atto a Riva San Vitale

Riconoscimento reciproco del battesimo, storico atto a Riva San Vitale
Celebrati questo pomeriggio a Riva San Vitale, nel corso di un Vespro a carattere ecumenico, il rinnovamento e l’allargamento del reciproco riconoscimento del battesimo tra le Chiese che fanno parte della “Comunità di lavoro delle Chiese cristiane in Svizzera”. Il documento è stato firmato dai rappresentanti della Chiesa cattolica romana (per tramite della “Conferenza dei vescovi svizzeri”), della Federazione Chiese evangeliche della Svizzera, della Chiesa cattolica cristiana svizzera, della Chiesa anglicana in Svizzera e della Federazione Chiese evangeliche luterane in Svizzera e nel Liechtenstein. Il momento-“clou” nel battistero e nella chiesa parrocchiale di Riva San Vitale. La firma è giunta a distanza di 41 anni dall’accordo di reciproco riconoscimento del battesimo tra i responsabili delle tre principali Chiese svizzere, vale a dire la Chiesa cattolica romana, la Chiesa evangelica riformata e la Chiesa cattolica cristiana.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry